martedì 11 dicembre 2012

- Picci Piccirì...

                    
         Piccole donne son cresciute...e a Te...



A te auguro di avere accanto qualcuno con cui costruire il futuro che tanto desideri, e che ti pare tanto difficile, e ti auguro di vedere quanto stai diventando forte e bella ogni giorno di più.

A te auguro di trovare il sorriso, di quei sorrisi che partono dalla pancia, e ti rendono immune anche alle cose più pesanti della vita, al punto da farti ricordare che non sei mai sola.

A te... a te auguro di avere quello che vuoi, te lo auguro con tutto il cuore, ti auguro di averlo...ma prima di tutto ti auguro di capirlo. Perché poi, una volta capito, arriva, e se non arriva, si trova il modo di essere sereni ugualmente.

A te auguro un anno, che sia l'esatto contrario di quello passato: che tu "torni" invece di andare, che tu trovi invece di perdere, di ricevere oltre che dare, che tu possa imparare la gioia di una fragilità protetta.

A te auguro, di non aver paura di credere ancora anche dei "nonostante" e dei "malgrado", accettare le indecisioni da prendere e le decisione da perdere, e ti auguro di saper ringraziare anche l’ingratitudine.

A te auguro che arrivi il secondo uomo importante della tua vita, uno a cui non dover fare da mamma questa volta....perchè mamma non sei, ma sapresti essere tutto il resto.

A te auguro di diventare quello che sei già, ma non hai ancora il coraggio di lasciar venire fuori del tutto, perchè quando l'hai fatto, le ferite dell'indifferenza hanno lasciato cicatrici.

A te... a te auguro di continuare ad essere sempre così forte e fiera di te stessa perchè,

sai seminare Gioia, anche a scapito della tua.

(ispirato da No romance in China)



Buon Compleanno Piccirì...








10 commenti:

  1. Parole vere quelle di mammà. Buon compleanno anche da parte mia, pur non conoscendoti.
    RobRoy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :)))) sempre gentile il nostro RobRoy...

      Elimina
  2. ..che dire Mimmi..dopo queste parole non puoi essere "solo" Gabby..

    Come sempre mi hai toccato il cuore, come solo una mamma può e sa fare, come solo tu puoi e sai capire.
    Mi auguro anche io che tutto quello hai detto si realizzi, che le cicatrici pian piano svaniscano (seppur rimanendo), di trovare ciò che cerco, mi auguro anche di farvi capire ogni giorno quanto importanti siete stati e siete per me ogni singolo secondo della mia giornata.

    Mi auguro che tu e il Baffo sappiate il bene che vi voglio e che non c'è tatuaggio, parola o gensto che possa ricompensare una minima parte di quello che voi mi date ogni istante.

    Il complimento più bello che mi potessi fare è che so seminare Gioia, è il dono più grande che una persona possa avere e, se io ce l'ho, è SOLO grazie a voi.

    Grazie di cuore!
    Piccirì..oggi un pochetto meno :)

    P.s. Grazie degli auguri Rob! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e detto tra noi...educazione? NO-comment ;)

      Elimina
    2. ..sarebbe come chiedere a uno struzzo di grattarsi il naso!

      ..meglio sorridere che commentare!! :)

      baciotti
      Jena

      Elimina
  3. Pensieri stupendi,auguri Piccirì anche se non ti conosco.ma so cosa significa avere il cuore di mamma...
    Un abbraccio Gabby,son latitantissima,ma non con i pensieri...
    Abbraccio grande e stupendo template!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pane e Tulipani! :)

      Piccirì

      Elimina
  4. Grazie Pane ( sì, credo che se dovessi avere un altro figlio/a la/lo chiamerei Pane), ben ritrovata e spero che la tua latitanza sia solo per cose bellissime!
    Un abbraccio anche a te...e grazie!

    RispondiElimina
  5. Auguri bellissimi immagino dedicati ad una ragazza giovane a cui io senza conoscerla voglio augurare soprattutto di vivere intensamente ogni secondo senza perdere alcun momento
    Un bacione

    RispondiElimina

Grazie per la visita, a presto...