venerdì 28 dicembre 2012

- Tanti saluti ad un altro Natale...









E' passato... già, anche quest'anno è passato. E' stato un Natale strano questo, come se al dolce del panettone, si mescolasse l'amaro della consapevolezza che ci sono molti più infelici, più poveri, più ingiustizie, più incertezze...le "miserie" umane non si sono fermate in questi giorni, non hanno "festeggiato" loro, anzi, tutto è proseguito incurante delle festività....

Certo, io...io ho fatto quella telefonata all'amica che non sentivo da tempo, perchè... bisogna essere più buoni almeno a Natale... la verità è che, non lo si è mai abbastanza. Ho cercato di essere felice perchè ne ho diritto, mi sono sforzata, l'ho voluto, ma a volte non ci sono riuscita (per fortuna)... vuol dire che non sono ancora così sorda alla mia coscienza e che, il mio egoismo non ha preso il sopravvento...

Il tanto agognato 25 se n'è andato, e con lui anche quel malessere che sento da un po' di tempo quando si avvicina questo periodo, ora posso ritornare a valutare, capire, riflettere e riprendere in mano la mia razionalità e ritornare ad avere le mie......

Buon Domani...

 

CANTO DI NATALE - MODENA CITY RAMBLERS (MCR)

 

14 commenti:

  1. ...paturnie. :-))
    Tutto vero, espresso molto bene.
    RobRoy

    RispondiElimina
  2. Atlante,forse figlio di Zeus, e Dio lui stesso era condannato a sopportare il peso del mondo,noi comuni mortali no.Le ingiustizie e le miserie vivono con noi e spesso ne siamo la causa o l'effetto,valutiamo con coscienza.Se abbiamo agito bene e aiutato nel nostro possibile non dobbiamo sentirci in colpa.
    Felice giornata,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...nessun senso di colpa Fulvio, semplicemente una constatazione dei nostri tempi!
      Serena giornata anche a te...

      Elimina
  3. Io tuo post fà riflettere molto..eppure sei giovanissima!!
    A volte ci si sente cosi...forse ci rendiamo conto di cose a cui non avevamo mai pensato!!
    Dai che poi tutto passa nella vita il dolce/amaro serve!!!
    Buon anno carissima!!! Ti chiamero'!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...nannarè, quante volte ti ho detto che sei molto più giovane tu di me?? Ed è così...
      semplicemente l'aria che tira è triste e ogni anno manca qualcuno...
      vabbè, passa...
      Felice anno anche a te anna!

      Elimina
  4. In ritardo...buone feste!
    Cinzia

    RispondiElimina
  5. A volte succede di sentirsi così...poi bisogna andare avanti e passa.
    Ti auguro tanta serenità per il nuovo anno.
    Ciaooo e AUGURI!!
    Magda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Magda, tu lo sai bene che passa, con quello che è successo nel tuo paese...
      Tanta serenità anche a te...

      Elimina
  6. ..come ogni anno il "nostro" giorno di natale è sempre coperto da una velata tristezza e malinconia..il pensare che anche quest'anno è passato, a suo modo, e che manca all'appello sempre qualcuno (ma solo fisicamente)..

    a me è bastato pensare che eravamo tutti li, insieme, e che è davvero un piacere che scalda il cuore avere tutta la famiglia a tavola a mangiare con me (..se pensi al tuo significato di "mangiare")..si, ero felice!

    un bacio post natalizio e, che dire, tavola sempre impeccabile!!
    Piccirì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...a questa tavolata c'eravamo tutti tranquilla.. ;))

      contenta per te Piccirì se eri felice!

      bacio...

      Elimina
  7. orsetto_bianco9 gennaio 2013 17:02

    Natale per me è una festa magica e mi spiace quando finisce
    Se fosse sempre Natale forse vivremmo meglio non credi????
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...no, non credo caro Orso, se tutti i giorni fossero Natale, non ci sarebbe più magia!

      :)

      Elimina

Grazie per la visita, a presto...