mercoledì 23 gennaio 2013

- "Affacciandoci alla stessa finestra ognuno di noi avrà vedute diverse".




Foto Tassels




Capisco che non sempre si riescono a capire i miei post, così come io, per distrazione o superficialità, a volte non mi chiedo il significato di qualche post o foto-post che trovo qua e là, o come certe frasi lasciate a metà, o certi aforismi che magari valgono solo per chi li scrive in quel momento perchè ha un particolare stato d'animo.

Nel post qui sotto, per esempio, volevo che la foto avese una valenza forte, d'impatto. Cercavo una parola... ma come capita spesso alla mia età (sempre più spesso ahimè) non mi veniva... hai presente quando dici "ce l'ho sulla punta della lingua" ? ecco proprio così. La parola che cercavo e che mi suggeriva questa foto era: prepotenza. Avrei voluto spiegare che a volte la prepotenza dei grandi, non è detto che vinca sui più deboli, se questi, sono ben determinati a non lasciarsi sopraffare.

E mentre cercavo la parola persa chissà dove nei meandri della mia testa, mi venivano in mente parecchi esempi di "prepotenza" che potevo aver subito... venivano incontro i ricordi, le frasi, ma non la parola...porcapuzzola... allora quale aforisma migliore se non quello del titolo?

Insomma la parola "prepotenza"non voleva arrivare e non potevo neanche cercarne i sinonimi ovviamente, così ho cambiato direzione e quale se non quella (trovata nel web) che, con i cambi di accenti e apostrifi, suggerisce la soluzione alla prepotenza?

Losoloso la domanda potrebbe nascere spontanea: "e un bel chissenè??"

Inutile ripetere cosa diceva mio nonno dopo parecchi biccerini de graspa: " mi capisco da solo(a)".

Il blog è la mia "terapia psichiatrica, o il mio psicologo da cucina" che condivido con "l'etere".

Aforisma del giorno:  Sono le persone che fanno male al fegato, non l’alcool.
…anche se io con l’alcool gli darei fuoco! (fonte FB)



                                                                                  




13 commenti:

  1. Bello questo post Gabby..molto interessante..

    E' vero, spesso non vengono le parole per esprimere i milioni di pensieri che hai in testa, ricordi solamente attimi, sfumature, momenti..ma non ricordi come definire quella sensazione.

    Prepotenza..mmm..potrei snocciolare aneddoti e racconti senza finire mai!! A quanto pare è lo sport più praticato ultimamente..

    "Mai sottovalutare un piccoletto"..o quello che consideri piccoletto! ;)

    Molto bella anche la foto..
    Ti saluto con un'altra frase letta su facebook
    "Io alla mattina mi svelio tranquilla..è la gente che mi fa girare i co****" hihihi..

    Un baciotto prepotente! (ma in senso dolce)
    Piccirì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...grazie Piccirì, cosa vuoi farci, le parole vanno e vengono e poche volte si fermano.
      Cara mia i piccoletti hanno una verve che spaccano le rocce...

      penso che quello della mattina sia un sentimento comune a molti :))

      un bacio a te...

      Elimina
  2. ognuno vede quello che ha dentro di sè...ognuno pensa come è...
    detti e massime popolari, ma chiare,semplici ed efficaci...

    buon pomeriggio!
    lella :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...sì Lella, l'importante è conoscersi e capirsi e, se è il caso essere indulgenti verso noi stessi.
      Buona giornata a te...

      Elimina
    2. Anche verso il prossimo bisogna essere indulgenti. Non è vero???
      RobRoy

      Elimina
  3. hai ragione ognuno vede con i propri occhi,interpreta col proprio sentire.Io quando visto quella foto,mi piaceva pensare che fosse il piccoletto indifeso a vincere,che una volta ogni tanto anche i giusti potessero avere la meglio...un abbraccio Gabbianella :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...è proprio la sensazione che ho avuto io e, le parole accentate o apostrofate scritte sotto, io le avrei stampate come se fosse un fumetto che usciva dalla mente del picoletto!

      Un abbraccio a te Pane...

      Elimina
  4. Cara Gabby alcuni tuoi post non sono incomprensibili come affermi. Ad esempio nel precedente mi ha colpito la foto; ho compreso subito che si trattava della prepotenza del più grande sul più piccolo e della tenacia di quest'ultimo a non mollare il boccone per la sua stessa sopravvivenza.
    Poi letto il post non ho capito quale attinenza avesse con la foto. Non ho commentato in quanto non sono d'accordo con ciò che afferma l'autore (di cui tra l'altro non ricordo il nome) della frase messa come titolo del post stesso.
    Per quanto riguarda questo post posso dirti :" meno male che ognuno di noi ha vedute diverse, altrimenti l'umanità sarebbe piatta e grigia".
    Buona serata
    RobRoy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..oh Robroy RobRoy, vedi che ho fatto bene a fare il secondo post per spiegare cosa mi passa per la testa ogni tanto...
      Hai ragione, l'aforisma del titolo col post precedente non c'entra niente col post stesso, infatti ho spiegato qui perchè lo collegavo al resto...semplicemente non trovavo la parola"prepotenza" e trovavo altro...

      Per quanto riguarda le "vedute", sono competamente d'accordo con te.

      Un sorriso, e grazie...

      ps. non devi giustificarti se non commenti, ci mancherebbe...anche se mi fa piacerissimo ;P

      Elimina
  5. Lo hai detto te...Cercando la parola si trovano i pensieri. Cercavi prepotenza e ti sono usciti due post. Una parola, due post...mmmmm...non è che....ti piace vincere facile? bonciboncibombombom ;)

    Mr Joe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...eh dai passamelo il secondo post!!! Mica sono una fucina di idee o di pensieri...in questo caso mi è piciuto vincere facile...ebbene sì confesso!

      bonciboncibombombom.... ;))

      Elimina
  6. orsetto_bianco26 gennaio 2013 09:53

    non so perchè ma in quella foto non ci ho visto prepotenza... forse perchè fra animali non la so vedere
    Ci vedo solo una lotta tra 2 animali uno grande e grosso l'altro determinato sa difendersi bene
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...forse no Orso,hai ragione, tra gli animali c'è solo l'istinto alla sopravvivenza!
      Un bacio a te...

      Elimina

Grazie per la visita, a presto...